24 Nov 2016 14:18

A causa dell'allerta rossa su Genova, il Circolo Lugli rimarrà chiuso giovedì 24 novembre. 

___________________________________________________________________________________________________________________

 

 

 

 

NewsLeggi altro....
08 Set 2016 17:20

Corso di formazione VOLONTARIATO PER LA SALUTE MENTALE Anche quest'anno l'ALFaPP, in collaborazione con [ ... ]

NewsLeggi altro....
19 Mag 2016 10:22

Il Libro Bianco

Riforma della Sanità - Regione Liguria

La Liguria verso la riforma sociosanitaria. [ ... ]

NewsLeggi altro....

Il Libro Bianco

Riforma della Sanità - Regione Liguria

La Liguria verso la riforma sociosanitaria. Lunedì 15 febbraio è stato presentato al Teatro della Gioventù di Genova il Libro Bianco della Sanità ligure, con il quale la Regione intende aprire un processo di condivisione con i cittadini e con gli attori del mondo della sanità per raccogliere i suggerimenti e le proposte di tutti i soggetti interessati (stakeholders). L’ALFaPP si è iscritta nell’apposito elenco della regione come stakeholders ed ha così partecipato ai vari incontri territoriali: Asl 1 Imperiese 7 marzo 2016; Asl 2 Savonese 11 marzo 2016; Asl 4 Chiavarese 14 marzo 2016; Asl 3 Genovese 18 marzo 2016; Asl 5 Spezzino 21 marzo 2016; Ambito Sociale e Sociosanitario 24 marzo 2016; Conferenze dei sindaci Asl 1 Imperiese 4 aprile 2016; Asl 2 Savonese 8 aprile 2016; Asl 5 Spezzino 11 aprile 2016; Asl 4 Chiavarese 15 aprile 2016; Asl 3 Genovese 18 aprile 2016. Da questi incontri territoriali e da un’analisi del Libro Bianco (consultabile sul sito www.arsliguria.it) è nata una lettera che l’alfapp ha presentato il 18 aprile, durante l’incontro avuto con i collaboratori dell’Assessore Sonia Viale (Dott. Sergio Schiaffino e Dott. Luigi Ferrarini).

Per leggere la lettera clicca QUI

 

A seguito di questo incontro, l’ALFaPP ha organizzato una riunione con le altre associazioni che si occupano di salute mentale per condividere i punti presentati alla Regione Liguria e da questo incontro è nato un documento condiviso. Ci auguriamo che le proposte e gli indirizzi suggeriti all’Assessore siano presi in considerazione nella stesura della riforma sulla sanità ligure e speriamo di aver dato voce ai bisogni dei sofferenti psichici e dei loro familiari.

Il Direttivo Regionale dell’ALFaPP